Armenia

Armenia
(pop. 245,000 / alt. 1550 m. / temp. 22°C)

E' localizzata in posizione suggestiva tra una vallata lussureggiante ed uno dei tratti più elevati della Cordillera Central. La fondazione della città risale al 1889, prima fu centro regionale per la produzione del caffé, più tardi nel 1966 divenne il capoluogo del dipartimento di Quindìo. Oggi é prospera ed animata. La zona intorno a Plaza de Bolivar é piacevole per trascorrere una tranquilla e serena giornata passeggiando, é ubicata in cima ad un rialzo del terreno ed offre al visitatore delle splendide vedute della Cordillera Central. Nella piazza la tradizionale statua di Bolivar ed un'altra di Betancur.
La Catedral de la Inmaculada Concepciòn ed il Museo del Oro Quimbaya sono due siti di interesse del posto.

Armenia, una piccola città delle Ande colombiane, è uno dei vertici del triangolo caffè e tela di paesaggi più belli in cui la cultura del caffè respira ed è stata la bevanda nazionale per essere considerato il migliore di mondo.

La città ha una temperatura media di 18 gradi Celsius ed è caratterizzato da montagne con altipiani vulcanica attraversato da profonde valli.

La città Estadio Centenario ha ospitato diversi tornei internazionali come la Coppa America del 2001, 2005 Giochi bolivariani e 2005 U-20 Campionato sudamericano, tra gli altri eventi sportivi di prestigio.

Paesaggi caffè accoglienti e ospitalità dei suoi abitanti offrono delle opzioni turistiche per il turismo di vacanza o per affari.
Armenia conserva tracce di architettura coloniale e contemporanea. La sua vocazione caffè ha dato luogo allo sviluppo turistico della sua gente cordiale ed ospitale. Nei suoi splendidi paesaggi verdi uniformemente si può godere di un giro su un tradizionale Jeep Willis, conosciuto nella regione come il veicolo preferito per gli agricoltori per ottenere i loro raccolti al caffè del mercato; rimanere nelle piantagioni di caffè, go "rafting" sul fiume storico o visitare la pittoresca città circostanti.

E 'una destinazione imputato golf abbastanza. I fan dello sport scelgono la città come un luogo per praticare dalla necessità di sperimentare un gioco con un'ottima posizione sulle uscite e colpi di precisione per il verde.

Per il viaggiatore d'affari il Metropolitan Centro Culturale di Armenia ha una superficie totale costruita di ottomila metri quadrati. Il posto ha auditorium principale per lo svolgimento di eventi, convegni e conferenze per un massimo di 1.200 persone, suddivise in tre sale da 400 persone ciascuna.

Chiunque visiti Armenia non può lasciare senza visitare il Parco Naturale Otún Quimbaya con le più alte palme in tutto il mondo. Per la sua bellezza paesaggistica, il Santuario è una destinazione turistica importante. I suoi fiumi, cascate, l'architettura tipica paisa colonizzazione e gente cordiale attraggono i viaggiatori provenienti da tutto il mondo, da chi cerca riposo per gli avventurieri più audaci.

Altri parchi a tema della zona come il caffè e Panaca Park dove è possibile vivere vicino la cultura del caffè.

Per rimanere i turisti hanno la possibilità di soggiornare in un caffè fattoria tradizionale che dispongono di tutti i comfort e offrendo l'opportunità senza eguali di svegliarsi nel mezzo delle piantagioni di caffè che producono grano più prezioso al mondo.

Il Museo Quimbaya è molto interessante: opera in un edificio progettato dal premiato architetto Rogelio Salmona e presenta un campione eccellente lavoro di metallo precolombiana e ceramica.

 

 

 

Cerca le nostre offerte

Da oggi siamo su Facebook aiutaci a far conoscere la Colombia!Clicca mi piace!

Nuovo Sondaggio

Il luogo in Colombia che consiglieresti di vedere ad un amico
 

CHI E' ONLINE

 84 visitatori online

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information