J Balvin

Annunci

È nato a Medellín, la città più grande di Antioquia, dove si interessò fin da piccolo al rap, al reggae, alla dancehall, alla champeta e alla bachata e cominciò a fare musica in giovane età. Durante gli anni della scuola secondaria iniziò a far parte di diverse bande rock. Interruppe i suoi studi universitari alla Universidad EAFIT di Medellín al settimo semestre per focalizzarsi completamente sulla musica.[7][8] Fece anche parte del gruppo Mdl, oggi detto “Universidad de la Calle” (“University Street”), un gruppo di artisti di Medellín che combina il rap con il reggaeton. Durante uno scambio negli Stati Uniti conobbe Fat Al, un artista colombiano che viveva a Miami e che gli diede il suo nome d’arte, J Balvin.
2009-2011: I primi album e il contratto discografico

Nel 2009 J Balvin lanciò il suo primo singolo Ella Me Cautivó diventando la sua prima canzone nelle classifiche degli Stati Uniti, che servì come primo singolo del suo album d’esordio Real che è stato pubblicato nel 2009.[9] El Negocio è stato pubblicato nel 2011, ebbe meno successo commerciale dell’album precedente, ma ha prodotto due singoli di successo che gli hanno dato riconoscimento nazionale, Sin Compromiso e En Lo Oscuro, entrambi posizionati nella top ten colombiana.

Nel 2012 firma il suo primo contratto discografico con un’etichetta discografica internazionale, la Latin Capitol Records.] Agli inizi del 2012 ha pubblicato un mixtape che include alcuni singoli e nuove canzoni, che è stato pubblicato solo negli Stati Uniti e in Messico. Il 24 aprile 2012, Balvin ha pubblicato “Yo Te Lo Dije”, la canzone è stata numero uno in Colombia per otto settimane non consecutive ed ha debuttato alla posizione 13 della US Top Latin Songs.Ha rilasciato poi due singoli “Tranquila” e “Sola”.
2012-2016: La Familia, Energia e collaborazioni internazionali
J Balvin in una performance del 2015.

Dopo la partecipazione al remix di “Blurred Lines” con Pharrell Williams e Robin Thicke] il 15 ottobre 2013 ha pubblicato “6 A.M.” con Farruko, brano che raggiunge classifiche internazionali, compresa Spagna, Bulgaria, Colombia ed Argentina, e la terza posizione della classifica statunitense, vendendo 1,3 milioni di copie, ricevendo la certificazione di diamante dalla Latin RIAA e Messico.] Il brano anticipa il terzo album “La Familia”, composto da quindici canzoni scritte dall’artista basate sulle influenze reggaeton e urban. L’album commercialmente vende 320 mila copie, arrivando alle vette delle classifiche di Colombia e della US Latin Rhythm Albums, divenendo inoltre il primo album del cantante a entrare nella US Top Latin Albums. Grazie al successo ottenuto J Balvin ottiene tre nomine ai Latin Grammy Awards nelle categorie urban, sia per l’album che il singolo “6 AM”. Ottiene inoltre dodici nomine ai Billboard Latin Music Award e cinque ai Latin American Music Awards, ottenendo in entrambe le cerimonie il premio come Best New Artist.

Nel giugno 2014, è uscito il quinto singolo “Ay Vamos”, che diventa il primo a raggiungere la prima posizione della US Top Latin Songs il quarto nella classifica colombiana vendendo 3 milioni di copie in tutto il mondo. Il brano riceve due nomine ai Latin Grammy Awards, ottenendo il suo primo premio nella categoria Best Urban Song. Il 16 settembre 2014 una versione estesa dell’album, sottotitolato “B Sides”.

Il 17 luglio 2015 rilascia il singolo “Ginza” che debutta alla prima posizione di Italia, Messico, Colombia, Spagna e US Top Latin Songs, entrando anche nelle classifiche di Francia, Paesi Bassi, Polonia e Svizzera. Il brano vende 2 milioni di copie ricevendo la certificazione di diamante negli Stati Uniti. Nel maggio 2016 rilascia il brano “Bobo”, arrivando alle prime posizioni di Messico e Stati Uniti, e la collaborazione con Pharrell Williams, “Safari”. Il 24 giugno 2016 rilascia il nuovo album “Energía”, l’album debutta alla numero 38 della Billboard 200 ed è anche il suo primo album a debuttare alla prima posizione della Top Latin Albums, vendendo 600 mila copie globalmente. Oltre alle collaborazioni con Pharrell, Yandel e Daddy Yankee, partecipa ai remix di “Sorry” di Justin Bieber e “Lean On” di Major Lazer e DJ Snake.

Il cantante vince come Best Latin America Central Act agli MTV Europe Music Awards,viene riconosciuto con il secondo Latin Grammy Awards come Best Urban Music Album per “Energia” e vince il Latin Rhythm Album of the Year ai Billboard Latin Music Awards. Ai Lo Nuestro Award vince come Artist of the Year.
La critica ha contrapposto lo stile musicale di J Balvin alla prima ondata di reggaeton popolare a livello internazionale guidata da Daddy Yankee. Marlon Bishop di The Fader ha descritto la sua voce come un “accento dolce”, che si differenzia notevolmente dalla pronuncia rapida e aggressiva dei precedenti reggaeton. Il suo stile musicale si basa generalmente sui suoi ritmi dolci rispetto al rapping e favorisce uno stile più melodico e influenzato dal pop.[Gli è stato attribuito il merito di aver reso popolare un nuovo stile reggaeton di Medellin, insieme a Maluma, Farruko e Nicky Jam.

Le prime influenze di J Balvin furono i gruppi rock come i Metallica e i Nirvana, così come la leggenda della salsa Héctor Lavoe e lo stesso Daddy Yankee. Da adolescente, ha ascoltato artisti hip hop come Tupac Shakur, The Notorious B.I.G., Snoop Dogg, Wu-Tang Clan, Bone Thugs-n-Harmony e Onyx. Cita anche album del cantante R&B canadese The Weeknd. Il cantante afferma che la collaborazione con Beyoncé nel remix di “Mi gente” è stato un passaggio cruciale della sua carriera in quanto, affermando: “Penso che sia stata una mossa culturale davvero bella. Le persone mi vedono con Queen Bey, quindi ritengono che se lei sta lavorando con me è perché io sono un artista reale. Lei non lavora con tutti. Tutte le altre collaborazioni mi stanno aiutando molto per continuare a diffondere l’atmosfera che voglio.
Discografia
Album in studio

 

2007 – Real
2008 – El Negocio
2013 – La familia
2016 – Energía
2018 – Vibras
2019 – Oasis (con Bad Bunny)

Raccolte

2012 – Mix Tape

Singoli

2009 – Ella Me Cautivó
2010 – Sin Compromiso
2010 – Me Gustas Tú
2011 – Seguiré Subiendo
2012 – En Lo Oscuro
2012 – Como Un Animal
2012 – Yo Te Lo Dije
2012 – Tranquila
2013 – Sola
2013 – 6 A.M. (con Farruko)
2014 – La Venganza
2014 – Ay Vamos
2015 – Ginza
2016 – Bobo
2016 – Safari (Feat Pharrell Williams, Bia & Sky)
2016 – Acercate
2016 – Pierde Los Modales
2017 – Bonita
2017 – Hey Ma (w/ Pitbull, ft. Camila Cabello)
2017 – Mi gente (feat Willy William)
2018- Mi Cama (con Karol G feat Nicky Jam)
2018 – Machika (con Jeon e Anitta)
2018 – X (con Nicky Jam)
2018 – X (Remix) (Nicky Jam featuring J Balvin, Maluma & Ozuna)
2018 – I Like It (con Cardi B e Bad Bunny)
2019 – Haute (con Tyga feat. Chris Brown)
2019 – Loco contigo (con DJ Snake feat. Tyga)
2019 – Ven Y Hazlo Tú, (con Nicky Jam, Anuel AA, Arcángel)
2019 – China (con Anuel AA, Daddy Yankee, Karol G, Ozuna)
2019 – Yo Le Llego (con Bad Bunny)
2019 – Que Calor, (con Major Lazer, El Alfa)
2019 – YOSHI (Remix) (con Dani Faiv, Tha Supreme, Fabri Fibra, Capo Plaza)
2019 – Ritmo (Bad Boys for Life) (con i The Black Eyed Peas)